...credo nella libertà di espressione nel rispetto degli altri...

8 agosto 2014

Borsa mare 2014

 
ESTATE 2014 .. piovosa, fredda....nella maggior parte d'Italia.
Ho avuto la fortuna di trascorrere un lungo periodo nel Cilento dove ha piovuto frequentemente, ma non ci ha impedito di andare al mare quasi tutti i giorni.
Il nostro clima assomiglia sempre più a quello tropicale... e sinceramente la cosa non mi piace molto... anzi....mi infastidisce non poco...
 
Prima della partenza ho realizzato questa borsa da spiaggia per Fabrizia, figlia di uno dei miei sei cognati di Napoli.
A Marina di Camerota i fratelli di mio marito hanno delle case per la villeggiatura e oramai è una consuetudine andare a trovarli...
E' una famiglia numerosa con relativa prole....
e per farla breve, la borsa è piaciuta.... cosicchè dovrò  farne delle altre.
Ora... spero solo di trovare altre tovagliette americane come quelle che ho usato per questa che vedete
 
 
  
 

Ho usato dei ritagli di vecchi jeans per la base, e le varie applicazioni. Qualche bottone e un pesciolino di metallo.   Stelline termoadesive che mi sembravano perfette per arricchire la borsa.





il nome nel retro borsa mi è sembrata
un'idea carina

All'interno due tasconi capienti con chiusura a strappo
mi avanzava una delle 4 tovagliette....ed ecco cosa ne ho fatto:
una pochette utile per riporre qualsiasi cosa


Ora non mi rimane che fare le altre due
da consegnare a breve.
 



Ho scelto queste due foto del mare di Marina di Camerota scattate al tramonto per augurarvi una piacevole estate.....tempo permettendo.
 
Un caro saluto
SaraT

 

8 commenti:

  1. Eheheh...quando una cosa è fatta bene, evidentemente attira.
    Quando poi hai una famiglia numerosa (peraltro come da me, mio marito ha 6 fratelli con relativa famiglia), si deve stare attenti a creare qualcosa solo per una persona...
    Complimenti per la borsa, è veramente bella e molto fantasiosa! Per applicazioni e tutto.
    Un bacio e buone vacanze.
    Barbara.

    RispondiElimina
  2. che bello risentirti cara Sara, ho letto il tuo commento che mi hai appena lasciato ed eccomi sono venuta subito a trovarti
    come stai?
    sono contenta di leggere che sei stata al mare, circondata dal affetto dei tuoi cari
    bella la borsa, ho due tovagliette simili ma gialle, se non fosse che le ho stra usate magari te le mandavo così ti potevano servire per altre borese belle come quella che hai fatto
    curata nei dettagli, colorata e utilissima
    un bacione grande a presto Valeria

    RispondiElimina
  3. Stupenda......chi direbbe che hanno avuto origine da due tovagliette.

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara, ma che piccolo capolavoro, mi piace un sacco cambiare destinazione d'uso agli oggetti, ed alle tovagliette non c'ero ancora arrivata!!!!! Un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
  5. wow quanti parenti!! mi piace la borsa, i colori e i vari abbinamenti. Hanno ragione a chiederne altre!!
    grande
    ciao

    RispondiElimina
  6. E' bellissima, ci credo che è piaciuta!
    Accipicchia, con tutti quei parenti quante altre borse dovrai fare?!?

    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  7. Che bella idea :)
    fraisetchocolat.wordpress.com

    RispondiElimina
  8. bel lavoro, spero di incontrarti presto! baci

    RispondiElimina

...Un messaggio scalda il cuore, lasciando un traccia del tuo passaggio...
Un grazie a chi fa presente di esserci stato, ma anche a chi non vuole lasciare la sua firma..... SaraT